venerdì 16 ottobre 2015

Utonta del Cazzo aka Appropriazione indebita di scimmie di giada

Nella biblioteca dei pazzi di conservatorio.

"..."
collegaF: "... mm. a-ha. ... ok. ... capisco. ... comunque è sicura?"
"..."
"a-ah. Benissimo, dottoressa. ... Accidenti, che brutto arrivare a questo. ... m-mh. Certo, certo. ... Non è da noi, ma lo faremo. Grazie, salve, salve."
clic.
"cazzo!"
"eh? Chi era al telefono?"
"era il direttore amministrativo!"
"era per quella pazza che ha in prestito #libropreziosissimodicuiesistono2copieinItaliaeintrovabilesulmercatodell'usato da 259 giorni e ci prende per il culo ogni fottuto giorno dicendo che lo riporta?"
"sì. Possiamo farlo."
"stai scherzando"
"ti dico che ora possiamo farlo!"
"cazzo fighissimoooo"
"potremo farlo!!!"
"è tipo come quando Michael Keaton urla quella cosa in quel film davanti alle rotati-"
"SI'"
"ti rendi conto?"
"potremo dire 'se non riconsegna immediatamente il libro provvederemo a denunciarla in questura per il reato di appropriazione indebita', tooop!!!"
"non vedo l'ora cazzo!!!"
"tooop!"
"e adesso signori, il precedente. Datemi quel telefono e il numero di quella str*!"
"eccellente!"
"Smithers, libera i cani."
"eccellente"
"eccellente!"

Piccole soddisfazioni in biblioteca.
Ah per la cronaca, 12 ore dopo la telefonata l'utonta del cazzo che ama prenderci per il culo tenendo #libropreziosissimodicuiesistono2copieinItaliaeintrovabilesulmercatodell'usato da 259 giorni ha richiamato e, com'è come non è, #librointrovabile ha misteriosamente segnalato la sua presenza in un armadietto della non meglio identificata scuola media di X, circondato da piccoli topi fanatici.

"che sbadata non ricordavo proprio di quell'armadietto della scuola media di X", mi dice la str* tutta flautata.
"ma pensa, guarda te."
"è che non sapevo il titolo del libro che dovevo cercare", con la voce rotta dell'attrice consumata.
"signora, per quel libro del cazzo ha ricevuto 8 solleciti via mail, 72 telefonate, 6 messaggi sulla segreteria telefonica, 2 raccomandate e una minaccia di denuncia in questura, vuole veramente continuare a sostenere questa ridicola posizione del titolo (RPT)?"
"... fgh."
"ecco."
"."

Come probabilmente diventeremo.

27 commenti:

  1. Mi aspettavo un finale con gli SWAT, azioni militari e caccia all'utonto. Con tanto di cani, intercettazioni e appostamenti.
    Un gruppo di tranquille bibliotecarie armate fino ai denti e determinatissime.
    sarà per il prossimo utonto.
    Buona giornata. F

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è ancora finita: il libro DOVREBBE tornare oggi. Se non rientra non garantisco il lieto fine

      Elimina
    2. C'è ancora speranza allora...
      Ci starebbe un finale con una frase ad effetto del tipo: Adoro l'odore di utonto morto di prima mattina.....
      Ci sarebbero dei personaggi più o meno curiosi e più o meno variopinti che avrebbero un sacco di consigli da dare su come far soffrire un utonto.
      Facci un pensiero.
      Tienici aggiornati sull'esito della questione.
      Ciao ciao F.

      Elimina
    3. eh lo so. Uno dei più esperti è Seamus, che ogni tanto commenta. Lui è un grande.
      Vediamo intanto se oggi viene, l'aspettiamo al varco

      Elimina
    4. > Vediamo intanto se oggi viene, l'aspettiamo al varco

      Varco... Intendevi dire 'trappola a spuntoni', vero? ^____^

      Elimina
    5. Assolutamente sì.
      Abbiamo sparso per terra delle puntine, poi appena entra facciamo scattare le porte rei o come si chiamano per bloccarla dentro (tanto non saprebbe aprire il maniglione anti-panico, è troppo scema)

      Elimina
    6. noto che urgono consigli per evitare il ricorso agli ansiolitici (per sopprimere quel senso di fastidio che viene sempre dopo aver dato un utonto in pasto alle formiche rosse)...

      tecniche per farsi restituire il libro - Opzione 1.

      Ingredienti:
      un siculo che parli con proprietà il dialetto
      il nitrito di un cavallo agonizzante
      il rumore di caricamento di una lupara

      Esecuzione:
      far telefonare dal siculo:
      "signora, mi dissero che ha un #libropreziosissimodicuiesistono2copieinItaliaeintrovabilesulmercatodell'usato da almeno 259 giorni (+15, NDR) - la mia FAMIGLIA vorrebbe tanto poterlo visionare.
      [nitrito di cavallo agonizzante]
      (fuori campo: picciotti, la smettete di far casino? ci va così tanto a decapitare un cavallo?)
      dicevo, signora... riceverà preso un sollecito... spero non sia vegetariana...
      comunque vorremmo la sua rassicurazione sulla riconsegna del lib..
      [Rumore di caricamento della lupara]
      (fuori campo: carmelo, minchia, la signora lo riporta il libro, tranquillo... lascia stare il ferro)
      dicevo... posso contare che lo riporti domani all'apertura?
      baciamo le mani...
      [Click]


      Opzione 2:

      Spedire lettera a UdC con su scritto:
      "si segnala alla gentile utenza che sono state rinvenute tracce di pericolosi veleni nella copia in su possesso di #libropreziosissimodicuiesistono2copieinItaliaeintrovabilesulmercatodell'usato. Da analisi di laboratorio risulta che il possesso di tale libro per più di 259 giorni (+15 NDR) può portare a rapidi cambiamenti umorali (tipo quelli che si hanno dopo una denuncia per appropriazione indebita) che possono portare a conseguenze fisiche (se il personale della biblioteca la becca in una strada scura senza testimoni).

      la preghiamo quindi di provvedere a riportare il libro al più presto in biblioteca insieme ad un cambio per la sua presumibile permanenza in ospedale per i postumi della situazione attuale (ovvero essere presa a cinghiate dalla parte della fibia per almeno 6 ore)

      -----------------------
      Update: leggendo scopro che il libro è stato riconsegnato. Immagino sia al restauro per togliere le macchie di sangue...

      per evitare che tale cosa non si ripeta, consiglio:

      - inserire un gps per avere sempre la posizione (no, non nel libro. nell'utonta.)
      - usare sistemi di geofencing per allertare il personale al suo arrivo.
      - fare sparire tutto (no, non i libri. l'utonta e tutto ciò che serve a farla riconoscere)
      - aspettare 24 ore
      - chiamare la forza pubblica e parlare di una misteriora sparizione all'interno della biblioteca
      - diventare ricchi e famosi partecipando a "chi l'ha visto" e millemila talkshow sulla pericolosità dei libri.

      in ogni caso, cara Trantor, la colpa è anche vostra.
      io te l'ho detto di appendere le foto degli utonti che hanno riconsegnato in ritardo e che sono stati appesi a testa in giù per una settimana... ormai è come sulle sigarette, dove, per dissuadere all'uso, vogliono mettere foto spaventose come polmoni affumicati o Ferrara nudo. L'esempio vale più della parola.

      ecco... magari al posto delle foto, lascia semplicemente un utonto impiccato al contrario vicino al bancone dei prestiti... fa anche arredamento.

      Seamus



      Elimina
    7. "lascia semplicemente un utonto impiccato al contrario vicino al bancone dei prestiti... " citazione di quel film sui libri con Depp? (peraltro sopravvalutato)?

      "inserire un gps per avere sempre la posizione (no, non nel libro. nell'utonta.)"
      Dovremmo proprio farlo perché è appena ricomparsa l'utonta ticinese (http://plutonio186.blogspot.it/2014/07/30.html) e siccome cammina quatta quatta vorremmo proprio saperlo prima se sta per entrare da noi (mentre la infamiamo, true story)

      Comunque ti adoro. Immaginarsi tutto ciò è come lasciarsi andare a fantasticare di vivere in riva al mare bevendo ambrosia

      Tu scherzi, ma spedire una lettera del genere, con tutti i complottisti che ci sono, equivale a causare un nuovo film con Iachetti sul NWO

      Elimina
    8. 1) L'ultima porta :) ...sarebbe stato un bel film l'avessero provvisto di un finale ;)

      L'appeso, carta XII dei tarocchi maggiori... l'idea è più o meno quella, in effetti :)

      2) per quella serve il rilevatore di energia psicocinetica del compianto Dott. Egon Spengler e la ghost-trap.

      3) l'ambrosia non posso prometterla, ma se va bene lo stesso una birra od una bottiglia di buon vino, si può fare :)

      4) tu. hai. creato. un. mostro.
      facciamo partire la bufala e diciamo che 50 sfumature di stamichia è un libro maledetto che causerà attacchi di ninfomania a causa del particolare pigmento di stampa voluto dall'autore... e vediamo che capita...

      Seamus

      PS: al massimo facciamo di tutto una sceneggiatura e la vendiamo a sky che su ste minchiate ci fa una fortuna...

      Elimina
  2. Risposte
    1. A forza di perdermi dentro Law & Order credo che il prossimo passo sarà costruire una sala interrogatori per gli Utonti del Cazzo (chiaramente con ripresa video)

      Elimina
    2. Devi anche proporre accordi processuali tipo "se ci riconsegna metà delle pagine, passiamo ad appropriazione colposa: 6 anni"

      Elimina
    3. > Devi anche proporre accordi processuali tipo [cut]

      Devi rifiutare qualsiasi patteggiamento

      Fixed ;)

      > "se ci riconsegna metà delle pagine, passiamo ad appropriazione colposa: 6 anni"

      e "se ce lo riconsegna col minimo danno, passiamo ad appropriazione colposa: 6 anni"

      Fixed ;)

      > Sarebbe il mio sogno

      Sarebbe la cosa giusta da fare, oggi. Con la galera commutata in sanzione amministrativa e quindi sequestro (d'encefalo) >:]

      Elimina
    4. Io voglio fare la battuta ironico-cinica di Briscoe a inizio episodio. Posso? Eh? Posso?
      (ma come fa questa di cognome, Dell'Utri?)

      Elimina
    5. ahah esatto, una sua piccola emula deficiente.
      L'unica differenza è che la minaccia di denuncia qui ha funzionato

      Elimina
  3. E son soddisfazioni! (Almeno, lo saranno se la carampana riporta il libro...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti. Non più tardi di 35 secondi fa ho detto a collegaF: "se quella str* non viene davvero le butto addosso plutonio per telefono"

      Elimina
  4. !HurraH! ^___^

    Le considerazioni brutte (che puoi facilmente immaginare, per come la penso) su 'chi comanda', semmai le scrivo domani -_-

    > Come probabilmente diventeremo.

    Ma no: quel 'rappresentante di categoria' è entry level. Voi sareste molto più kool, e senza prelievo floreale -_^

    RispondiElimina
  5. Gioisco con voi, incomprese difenditrici (e difensori) della kambus...ehm del bene collettivo, per questa fortificazione contro gli utOnti ladri e pure recidivi.
    Oggi è data da ricordare. Non importa se è goccia di yang in mare di yin. Importa che ${stronza} è stata inchiurlata come ${stronza} ha inchiurlato *<¦)

    ^^^ long live the librarians ^^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volume rientrato!!!
      Era tutta mogia.
      La responsabile era impegnata ma appena si riesce la sospendiamo ufficialmente, la sua lista di prestiti qui sembra un horror splatter

      Elimina
    2. _AL-LE-LU-IA!_ (cit.)

      > la sua lista di prestiti qui sembra un horror splatter

      Ma è perchè usate la «matita rossa»? Oppure...? :D

      Elimina
    3. Perché il programma di gestione prestiti segna brutalmente in rosso qualsiasi ritardo... La sua lista si presenta come una sequela di righe rosse dal 2008 a oggi, un campo di battaglia. Il record di #librointrovabile è però insuperato, dato che come tutti sanno la durata del ritardo e/o la probabilità dello smarrimento è inversamente proporzionale alla disponibilità sul mercato del detto libro

      Elimina
    4. Il rosso virtuale è comunque un rosso 'tecnico', ben diverso dal tessuto liquido usato nei rituali sacrificali che 'qualcuno' vorrebbe fossero attuati ^.^

      > Era tutta mogia.
      E io godo cosmicamente.
      Non può avere una minima attenuante.
      O noi o loro. La convivenza ci rovina.
      Sempre danzeremo sui loro resti, trallallero trallalla.

      Elimina
  6. ImpiegataSclerata17 ottobre 2015 10:07

    SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIiiiiiiiiiSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIMOOOOOOOOOOOO!!!!!
    La vendetta del bibliotecario, FINALMENTE!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Non sai quanto sia liberatorio per noi sapere che possiamo finalmente minacciare usando queste parole! Sulla maggior parte dei nostri utenti la parola "questura" fa ancora presa

      Elimina