mercoledì 27 gennaio 2016

Pleonasmi che hanno stracciato il cazzo (PCHSIC)

#1

"ciao Trantor"
"ehi ciao!"
"ahahahah mi fai sempre molto ridere con quelli."
"ma cosa... Dici questi?"
"AHAHAHAH SÍ"
"..."
"sei proprio buffa"
"..."
"LOL"
"..."
"mi fanno molto ridere quelli"
"ho intuito"
"ihih."
"..."
"il fatto è che sono buffi."
"non mi dire."
"infatti!!!"
[glieli agito davanti al muso] "ehi non dirai mica questi?"
"AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH sìììì quelli!!!"
"..."
[continuate pure, quando l'uranio finisce l'ultimo chiude la porta]


#2

"ciao Trantor!"
"ciao #insegnantediconservatoriocheseistatalamorosadimiozioneglianni'70"
"ahah beh ma cosa ci fai con quelli?!"
"quelli co..."
"AHAHAHAH"
"secondo te cosa ci faccio?"
"NON LO SOMUAHAHAHsalutamituozioAHAHAHAH"
"."


#3

"ciao Trantor, no ma ti prego dimmi subito dove hai preso quelli!!!"
"ciao e come stai anche a te, io bene grazie, tu? Comunque #quel negoz-"
"no perché sai la mia morosa li vuole ma io non so assolutamente dove prenderli non credevo esistessero sei un idolo a presto ciaooooooooooooo!!!"
"..."


#4

"ciao Tran... AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA"
"cosa cazzo."
"AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH-"
[il sole si è spento ed ancora lì che ride]


#5

"ciao Trantor"
"ehi cia-"
"ahahah ma ci senti? CI SENTI?!"
"ma porca puttana, che cazzo! Certo che ci sento maledetto imbecille"
"ahahahah ti adoro!"
"io no"
"eh?"
"niente"
"..."


#6

[sarcastico] "Trantor, ma per caso sei una marziana?!"
"eh?"
"con quei cosi"
"ma vaffanculo anche tu sfigato servo della gleba che non vedi una figa da vicino dal '91"
"eh?"
"niente"
"sembri un'aliena"
"..."
"una marziana"
"sì, ok?"
[trionfante] "ahah ti mancano solo le antenne" [giuro]
"era il mio piano fin dall'inizio"
"... eh? ...ah. Vabbé ciao."
"..."


#7

"ciao Trantor!"
"ciao."
"tutto bene?"
"sì. Beh non ridi?"
"di cosa?"
"di questi"
"questi cosa?"
"questi."
"ah, boh, vabbé, e allora? Neanche li avevo notati"
"no, era per dire. Saresti l'unico."
"sono anche il tuo moroso."
"già."
"..."
"beh allora ok."
"sì"
"ok."
"."


A #cittàsenzafiume i paraorecchi sono come la formaggella camuna negli anni '70, mia madre ha bestemmiato per anni perché qui alla coop non la trovava ma da quando si è diffusa tutti fanno i ganzi senza sapere nemmeno dove stia il lago d'Iseo.

Vorrei segnalare che i miei - i paraorecchi, dico - N*O*N sono a forma di pandaotocione, oloturia, sfigaInghilterra, milfLSD, Le Malvestite (dio quanto mi manca), infanziaviolata, topa o zecca morta.
Se non vi fidate li fotografo, così poi potete ridere anche voi della loro sconcertante, insultante normalità. E sono pure beige.

A voler ben guardare poi non sono molto pronta per una nuova giornata di AHAHAHAHAHA-HAI-I-PARAORECCHI-LOL domani nella pleonastica #cittàsenzafiume, per cui siete pregati di prendere un cazzo di treno e venirmi a trovare con addosso dei paraorecchi, così poi andiamo a prendere un caffè coi paraorecchi in onore dei paraorecchi e almeno ci dividiamo questo peso.
Fra 50 anni qui diventerà di moda e nessuno si ricorderà di noi.
Grazie.

32 commenti:

  1. ImpiegataSclerata27 gennaio 2016 08:19

    Se non fosse che non ho solo freddo alle orecchie ma pure alla fronte e se non copro anche quest'ultima mi becco una sinusite stroncante (quindi sono obbligata ad andare in giro con un berrettonzo di lana tirato fin quasi sul naso), me li procurerei pure io, alla facciaccia loro e dei loro consimili!
    Fregatene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono maledettamente comodi se non fa troppo freddo: le orecchie fredde poi condizionano tutto. Ma cosa vuoi che ne sappiano qui in Emilia-Romagna, eh, certe innovazioni fanno paiura.
      Me ne frego molto, ma in conservatorio pare che facciano particolarmente ridere. Magari un psichiatra potrebbe dare il suo parere

      Elimina
  2. Mettici un filo in modo che assomiglino alle cuffie che vanno tanto di moda. Quelle che sembrano delle casse da concerto con un archetto in mezzo. Così il prossimo la smette di rompere i marroni. F.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho anche quelli... Paraorecchi-cuffie con il filo... forse hai ragione, invece delle mie oloturie beige dovrei usare quelli, la cui funzione a quanto pare sembrerebbe molto più ovvia al #cittàsenzafiumese autoctono. Fortuna che ormai qui sembra primavera, la cosa ha drammaticamente stravolto i coglioni

      Elimina
  3. Ce li ho, ce li ho! Prendo il treno ed arrivo a sfoggiarli anche lì da te :P
    Comunque non capisco davvero cosa ci sia di così buffo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può sempre contare su di te <3
      A Milano forse sono già arrivati e sembrano normali, qui in provincia evidentemente è come introdurre i bastoni da selfie nel 1984

      Elimina
  4. Beh, un po' a forma di oloturia lo sono...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma non mi dirai che le oloturie sono strane, è un animale così comune oggigiorno

      Elimina
  5. Non è un peso da dividere. E' soltanto una disgustosa constatazione di massa di imbecilli circolanti a #cittàsenzafiume, che non capiscono che 'quelli' sono uno dei segni distintivi per il salvacondotto interstellare precedente la disinfestazione planetaria ^_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente. Tutti coloro che non hanno nel frattempo depositato regolare richiesta in carta bollata presso l'Ente Galattico Viabilità Iperspazio e non sono dotati di paraorecchi moriranno. Ed è giusto così.
      <3

      Elimina
  6. Mi lascia perplesso l'abbinamento oloturia - gufo; mi piacciono da matti le sfiga (le voglio!); mi aspettavo qualcos'altro da topa e mi inquietano molto le zecca morta.
    A questo punto direi che una foto delle tue si impone! :)
    Ad ogni modo io giro con un berretto di quelli classici ma di mezza misura troppo piccolo, perciò sembro un puffo ma con il cappello marrone. Se vuoi prendo un treno e vengo / vengo da te così la gente inizierà a deridere me lasciandoti in pace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giustamente ti aspettavi qualcos'altro da topa, ed è il principale motivo per cui ho scritto topa. Però ci sono i milf, che è un po' analogo.

      Oloturia: mi piace molto la parola. La inserirai in uno dei tuoi prossimi cruciverba? Dimmi di sì.

      "perciò sembro un puffo ma con il cappello marrone": rido da sola in biblioteca. Voglio che si sappia.
      Ok grazie, spostiamo la derisione sul cappello da puffo, come in Caccia a ottobre rosso quando sganciano i falsi bersagli, mi salvi

      Elimina
    2. La inserirò senz'altro. Credo di averlo già fatto in passato, ma lo rifarò espressamente per te. Poi cercherò di definirla come «Parola che piace molto a Trantor» ma sospetto che in redazione me la cambieranno. :)

      Appena posso (o appena ne trovo una) ti mando la foto di me con il cappello da Puffo. L'imbarazzo puro...

      Elimina
    3. Grazie. Ovviamente l'idea di far entrare nelle nostre vite l'oloturia non è mia, bensì di un fumettista che mi fa sempre molto ridere. Se la inserisci in uno schema di parole crociate, e mi dici dove così compro e fotografo, sarebbe una figata assoluta.
      Detto questo, eccoli: TRIBOLI

      Elimina
    4. PS scusa, ma ho letto bene solo ora. Mi stai dicendo che hai già inserito "oloturia" fra le definizioni? Veramente?

      Elimina
    5. Non saprei esattamente in quale schema, ma sono sicuro di averlo già fatto. Prometto che lo rifarò e ti darò le coordinate per recuperarlo. ;)

      Molto belli i Triboli. Sobri, eleganti, classici.
      Ad ogni modo, sospetto che l'ilarità sia dovuta alla scarsa abitudine in questo Paese ai paraorecchie. Poi vedrai: un giorno una Belen qualsiasi si farà fotografare con i paraorecchie, la cosa diventerà di gran moda e tu ti prenderai la rivincita su tutti i detrattori! :)

      Elimina
    6. Un tribolo è per sempre.
      Credo che per i paraorecchi andrà così, ma nel frattempo io sarò già passata a ben altro

      Elimina
  7. Ormai sono convinto che la stupidità (ed il carattere tutto) umana sia unica nell'universo. D'altronde il peggio coesiste col meglio :]

    L'importante è che lo scojonamento passi :]
    Aiutino:
    http://imgur.com/fo5LHRn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AAHHAHAHAHAHAHA ma bellissimo! Ma che meraviglia, grazie *_*
      C'è tutto ciò che serve, Janeway, ST, paraorecchi e facepalm :D
      vvb

      Elimina
  8. Ok, mi sento terribilmente in colpa: anche a me hanno fatto ridere i tuoi paraorecchie... Ma non per il concetto in generale, è proprio l'oggetto specifico che mi ha fatto ridere: sono particolarmente "fluffosi" e quindi molto "visivamente ingombranti".
    Vabbè, mi sto un po' arrampicando sugli specchi...
    Collega G

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah! L'idea del post mi è venuta da te... Quindi grazie ;) Poi comunque c'è modo e modo di dirlo, domani ti faccio la lista di tutti quelli che si sono distinti (fra cui #Truffa e #profdonnacheprendemilionidilibridipianoforteelifateneredapartepermesi)

      Elimina
    2. @ Trantor

      Non pretendo e non chiedo nulla.

      Prima o poi smetterò di tentare di figurarmi una mutante oloturia "fluffosa" pucciopacciosa "visivamente ingombrante" e perciò inevitabilmente morbidosa.

      Senza cosiderare che [una variante molto comica di] questo:
      > [glieli agito davanti al muso] "ehi non dirai mica questi?"
      > "AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH sìììì quelli!!!"
      è il nuovo tormentone domestico.

      BigG non è mio amico. E nemmeno il papero. E neanche le amazzoni.

      COlei mi tira addosso cose morbidose.

      Mi tranquilidad está en ruinas O:]
      Todo está perdido!

      Elimina
    3. @ M

      cos'hai perso? non dirai mica questi, vero? ^__-

      Elimina
    4. Eccoli!

      Occhio che sono fluffosi da dio... Tipo delle sfere di fluffa... In pratica sono due triboli <3

      Elimina
  9. @ Trantor

    Mi hai letto nel pensiero. Sono estasiato O:)

    Ce ne sono tanti così.
    Tanti simili.
    Tanti pucciopucciosi.
    Tanti eleganti. Ma quelli...

    ...quelli...

    ...sembrano proprio FLUFFOSISSIMI E STILOSI! Li vogli[am]o! >:)~~~

    2 paia: nero e anguria.

    THX (di esserci) Trantor :)


    p.s. Ma che c'entrano le oloturie con quelli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.p.s. (solito sbaglio di followup)

      p.p.p.s. http://tinyurl.com/fluffosissimi

      Elimina
    2. Anguria li avrei presi SUBITOH

      Comunque tutta quella fluffa ha anche un'altra utilità: puoi far finta di non sentire un cazzo ed evitarti altri stracciamenti giornalieri. Pensateci

      Elimina
    3. PS non lo so esattamente, le oloturie le ho sempre viste in certi fumetti e secondo me siamo lì. Quelle vere mi fanno paura.
      Peraltro non sarebbe la prima volta che sono associate al vestiario, provate a googlare "oloturie scarpe"

      Elimina
    4. Ahhhh li voglio ^_^ Se il colore non mi tange, correggo il look arrotolando nastrini e attaccando ninnoli tipo acchiappasogni.

      Quindi alla fin fine le oloturie sono più una questione di texture modaiole che altro.

      Elimina
  10. Devo aggiungerlo: proprio oggi, ore 13.23, uno stronzetto allievo di percussioni (lo stesso di cui qui al #2) mi vede e fa, tutto sarcastico, come quando ti prendono in giro alle medie: "bei paraorecchie, fanno anche da stereo?". Visto il tono, l'unica risposta possibile è VAFFANCULO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo provenzale è gustoso e si rinforza con le stagioni. Ne basta una goccia sugli stronzetti sarcastici per deliziarsi dei suoi aromi balsamici ^.^

      Elimina
    2. Pe' esse' bono, l'è bono vero. Se ci penso per un'attimo, ne rimembro perfettamente i sapori. Io, poi, il balsamico del supermercato low cost lo metterei sopra tutto; golosamente; insaziabilmente; ingordamente :>~
      Anche Trantor, mi piacerebbe che fosse dappertutto; smoderatamente; esuberantemente; perspicacemente :))

      Elimina