venerdì 25 dicembre 2015

47 sfumature di regolah

Nella biblioteca dei pazzi di conservatorio.

#1

donna, bianca, caucasica, perenne sguardo da pesce lesso, folle chioma di ricci tinti, 29 anni, concertista, insegnante di conservatorio (insegnante-di-conservatorio. Prendete carta e penna e ripetete con me, moltiplica-per-3-il-tuo-stipendio-dividendo-per-3-le-ore-che-lavori).*

"ciao, ti riporto questo libro"
"ok. ... Scusa, ma il libro conteneva anche un fascicolo aggiunto [la parte staccata del violino solista, ndr], qui manca"
"eh ce l'ha #utontaTroppeCertezze"
"sì, ma #utontaTroppeCertezze gira il mondo."
"infatti credo che la parte del violino sia attualmente a Rabat, ahahaha!"
"che ridere. Beh io non posso segnare come rientrato un volume incompleto, quindi non scarico il prestito e me lo riporti quando hai riavuto la parte staccata"
"stai scherzando?"
"ti sembra che stia scherzando?"
"scusa, non è colpa mia se la parte proprio adesso non c'è"
"infatti è colpa tua solo perché l'hai data ad una violinista pazza in perenne tournée smembrando il libro"
"sì no ma #gneeeee #fuffa #piagnistei #teletubbies"
"ssshh guardami, ora cercherò di farti capire come funziona una biblioteca. Il libro l'hai preso in prestito tu?"
"sì."
"e allora la responsabilità sull'integrità del libro è tua. End."
"SI' MA..."
"se la parte del violino viene persa in un postribolo di Marrakech il libro va ricomprato intero, e ce lo ricomprerai tu"
"SI' MA..."
"ma un cazzo, io non posso riprendere in biblioteca un libro incompleto solo perché tu e quell'altra stordita ve lo siete diviso, lo capisci questo, vero?"
[#leinonsachisonoio] "spero tu stia scherzando"
"no, sto solo facendo il mio lavoro"
"umpf"
"."

se ne va sbattendo la porta
buio
sipario


#2

diciassettenne, bianco, già schedato in 5 stati per insubordinazione, barbetta, fa di tutto per vestirsi in modo da sembrare musicista consumato invece non ha nemmeno la patente, percussionista, probabilmente l'unico caso nel Nord d'Italia di percussionista sotto i 48 anni privo di qualsivoglia attrattiva sessuale, sovrappeso.

"ciao, prendo a noleggio questo libro"
"beh se vuoi lasciare qui dei soldi sei gentile, comunque questa è una biblioteca e si dice prestito"
"... ah" [attività neuronale assente, lo stiamo perdendo]
"comunque, ecco fatto. Il prestito dura un mese, come sempre"
"ok. Poi se lo voglio tenere due mesi lo tengo due mesi."
"prego?"
[fa per andarsene con la sufficienza e la sicurezza di un avvocato di Law & Order che non accetta il patteggiamento] "sì, dico che se lo voglio tenere due mesi lo tengo due me..." 
"senti, ma col cazzo!"
"ma co..."
"se ti dico che è un mese tu entro un mese lo riporti, ok?"
"ehi ehi calmati, stavo scherzando eh"
"no che non scherzavi. Questa non è casa tua e ci sono delle regole"
"..."
"ci vediamo entro un mese. E buon Natale."
"... BEH ALLORA CIAO."
[brrr che paura] "ciao"
"umpf."
"."


#3

 utente abituale, bianco, caucasico. Nulla da segnalare, non è nemmeno ricercato dall'Interpol.

"ciao!"
"ciao!"
"ecco, vorrei prendere in prestito #librochenonvaninprestito."
"beh, #librochenonvaninprestito come sai non va in prestito, quindi..."
"ahahah! No è che vedi, domani voi chiudete per le vacanze, no?"
"sì."
"quindi siete chiusi, giusto?"
"sì."
"quindi non lo prenderebbe nessuno, no? Se lo prendo io a nessuno #librochenonvaninprestito mancherà, capisci?"
"capisco. Io non posso farlo perché si creerebbe un #precedentedelcazzo, però se vuoi puoi sentire direttamente da #capo su in ufficio, decide lui"
"ahaha ok grazie!"
"prego"
"vado subito!!"
"."

[va in ufficio da #capo, poi torna]

"allora niente da fare?"
"eh no"
"mi spiace, ma noi non possiamo fare niente, sono le regole"
"no no ma certo, capisco :-) Allora pazienza, prendo questi 5 #librichevannoinprestito"
"ok, solo che come sai il limite dei #librichevannoinprestito è quattro"
"ah, ma dai, ma state per chiudere, no? Sai, se chiudet..."
"sì lo sappiamo che chiudiamo, ma c'è sempre #precedentedelcazzo di prima, ok?"
"ok ok, no ma capisco benissimo, figurati, è il vostro lavoro!"
"già."
"già. Dai ne scelgo 4 allora." [fa un altro giro per le sale poi torna]
"e senti, questo #periodicochenonvaninprestito non lo prestate, giusto?"
"vedi, è un #periodicochenonvaninprestito... Significa che non prestiamo i periodici..."
"ma come, quindi non avete mai fatto eccezioni?"
"sai, per il motivo di cui sopra, il #precedentedelcazzo"
"sì certo. Ma proprio mai?"
"è il senso di tutto"
"quindi mai??"
"ma che differenza fa?"
"non lo so, ma proprio mai? Anche se adesso chiude..."
"NO"
"ah ah ok ok, no ma capisco! Dai allora buon Natale, a tutte voi!"
"anche a te."
"a presto!"
"sì"
"ciao!"
"...sì"
"ciaone!"
"sì, ok, ciao!"
"ciao!"
eccetera.

Io e #collega al termine ci siamo fatte un caffé corretto.
Poi abbiamo chiuso la biblioteca, lasciando la moka al suo destino.

Buon sol invictus, miei cari.
Che la regolah sia con voi.


________________________
* sono contenta che quelli di ruolo prendano tanto, ma cazzo, non assumerei per forza delle oloturie stupide

13 commenti:

  1. Sono sempre così o erano solo strafatti a causa dei vapori di vischio natalizio sotto la quale aspettano invano una slinguata? Mode cattiveria off. Buon Natale oh-oh-oh. Ok la smetto. F.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sempre così.

      Buon anno, alla data in cui rispondo!

      Elimina
    2. Buon Anno anche a te. Che l'utonto sia con te :-) F.

      Elimina
  2. {/tristezza/}
    Gli utOnti e chiunque si venda per un pugno di riso crudo quotidiano, hanno acquisito le capacità minime richiedibili ad una scimmia. Traguardo (ufficialmente) mai raggiunto prima.
    Avverrà un bel brutto boom, ovunque, su questo «pianetino» che avrebbe già potuto essere meglio dell'Eden. "Se unissimo [con volontà e sincerità, NdMe] tutte le conoscenze di tutti [gli esseri umani di questo pianeta, NdMe], non ci sarebbero più malattie né miserie da debellare", scrisse un tale citando un'altro tale, negli anni '80. E invece... ...noi siamo "in esubero".
    {/fine_tristezza/}

    Bell[issim]o perchè bell[issim]a.
    Di quella bellezza sempr'amabile perch'è quintessenza.

    Che gli Amori siano con te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e con voi :)
      Stupisce sempre come la logica scarseggi, non me ne capacito

      Elimina
  3. Tuttagggente che mai capirebbe una lampada spenta ^_-
    Potrei sopportare soltanto la metà di quel che sopporti, ed essere meno diplomatica con meno della metà di quelli verso i quali lo sei.
    Questi post mi fanno godere.
    Che la goduriah sia con te ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah rubo il modo di dire immediately, qui non usa.
      Una volta, 6 anni fa, quando iniziai a fare la bibliotecaria, ero molto più gentile. Poi ho imparato a difendermi, solo che ci ho preso gusto e adesso, appena si presenta l'occasione (i.e. quasi sempre, con questa percentuale di imbecilli) a provocazione divento stronza. Spero di cambiare lavoro prima di peggiorare ulteriormente

      Elimina
    2. Oramai è troppo tardi. Morirai zittella cirrotica con due gatti a carico in un monolocale strapieno di roba inutile. Per uscirne devi prendere il primo aereo entro 24h per rotta ignota e non tornare più. ;-)



















      ...oppure....

      Elimina
    3. Prendo dei cani?
      Più probabilmente andrò a vivere a Cincinnati, vomitando per la mancanza di un centro storico, ma dove allo zoo hanno degli otocioni

      Elimina
  4. Sbaglio o noto una dose maggiore di cattiveria nelle risposte agli utenti? Mi piace!

    Buone Feste anche a te! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sbagli.
      Ah ho visto la tua mail!! Grazie. Poi ti rispondo con calma :)

      Elimina
  5. Io voto la 1! (Bisognava votare?)
    Perché ultimamente tutti i tuoi post a un certo punto parlano dell'attrattiva sessuale di qualcuno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perché serve a deriderli meglio, son soddisfazioni

      Elimina